Biscotti da Down Under

Foto di una teglia con biscotti ANZAC

Biscotti da Down Under

Come menzionato in un recente contributo, i biscotti ANZAC venivano confezionati e venduti durante la Prima guerra mondiale per sostenere le truppe australiane e neozelandesi.

Si tratta però di una specialità che si mangia volentieri anche oggi, specialmente il 25 aprile, in occasione dell’ANZAC Day. Ecco la ricetta per un breve viaggio nel Down Under.

 

Ingredienti

100g di fiocchi d’avena
80g di cocco grattugiato
120g di farina
150g di zucchero
120g di burro
2 cucchiai di zucchero grezzo
1 cucchiaino di lievito in polvere
2 cucchiai d’acqua

 

Preparazione

In un tegame, fondere il burro a fiamma bassa, poi aggiungere lo zucchero grezzo e mescolare. Versare in una ciotola insieme agli altri ingredienti e miscelare. Se la pasta dovesse risultare troppo asciutta, aggiungere un pochino d’acqua. Formare palline con l’impasto, poi schiacciarle su una teglia da forno per ottenere dei dischi. Dopo aver fatto cuocere i biscotti per 15 minuti nel forno preriscaldato a 150 °C, lasciarli raffreddare.

Collage di banconote di sterline australiane e biscotti Anzac

Biscotti da guerra!

Per sostenere le proprie truppe durante la Prima guerra mondiale, si è pensato in modo alquanto creativo, per esempio inventando una ricetta a base di acqua e fiocchi d’avena…