Bitcoin: chi li ha inventati?

Foto con simbolo «play» su cui si vede una persona da dietro che indossa una felpa con cappuccio


Bitcoin: chi li ha inventati?

Quasi quasi anche i bambini ormai conoscono i bitcoin. Rimane tuttavia un mistero chi sia l’inventore della criptovaluta numero uno del mondo. In questo filmato suggeriamo qualche idea su chi potrebbe essere.

Dal loro lancio nel 2009, i bitcoin hanno visto il loro valore crescere del 26'000%. 

L’inventore dei bitcoin è Satoshi Nakamoto, un nome che fa pensare al Giappone.

Ma la vera identità dell’inventore dei bitcoin rimane un mistero.

Alcuni esperti pensano che sia qualcuno negli USA o in Europa.

Una pista ha portato a Nick Szabo, che nel 1998 ha sviluppato «Bit Gold».

Un altro sospetto è Hal Finney, il primo ad aver ricevuto dei bitcoin.

Si è pure speculato sul californiano Dorian Nakamoto. 

Craig Steven Wright ha dichiarato di essere lui Nakamoto, ma ha poi ritrattato.

Secondo Vice, potrebbe trattarsi di un progetto di un organismo governativo.

Recentemente si è anche nominato il capo della Tesla e di SpaceX Elon Musk.

Chiunque sia, oggi possiede ben 980'000 bitcoin

e appartiene quindi alla cerchia delle 100 persone più ricche del globo.

Foto del rapper 50 Cent

700 bitcoin per 50 Cent

La sua vita e la sua carriera sono come un ottovolante: spacciatore, rapper di successo, detenuto, uomo d’affari. Passando dalla bancarotta allo statuto di milionario grazie ai bitcoin, 50 Cent le ha provate tutte.