Possiamo ancora salvarci?

Ortaggi imballati nella plastica in un supermercato

Possiamo ancora salvarci?

Salvo pochi rinnegati, la scienza è concorde: è giunto il momento di agire senza più esitare, se vogliamo che il pianeta resti un luogo vivibile per l’umanità. Ma che possiamo fare come individui? Per esempio questo:

Come può l’umanità salvare il mondo in cui vive?
Di meno è di più, anche nel cibo. Meglio mangiare carne biologica una volta a settimana…
…che carne a basso prezzo importata da aziende agricole giganti che distruggono la natura.
Per chi viaggia: prendere l’aereo solo in mancanza di alternative. Le emissioni di CO2 sono immani.
Il mezzo migliore è il treno. Per i viaggi più lunghi: salire la sera e arrivare a destinazione il mattino dopo.
Che sia a casa o fuori: la plastica usa e getta inquina e fa male agli animali e all’uomo.
Innanzitutto è bene acquistare articoli con imballaggi riciclabili. 
Ma ci sono anche i contenitori di materiali naturali che possono essere usati molte volte.
In ogni caso, comprando sempre cose nuove si sprecano risorse… 
…e le emissioni di gas a effetto serra aumentano per via della produzione industriale.
Chi è per una migliore protezione ambientale in generale può andare a manifestare…
…ed eleggere politici che si impegnano per un mondo sostenibile.

Alghe in un'onda

Una viscida ancora di salvezza dal mare?

Le alghe si possono preparare in tutte le salse, anche fuori dalla cucina: magari un giorno se ne farà addirittura un carburante.