Quanto per la lingua di Einstein?

Dettaglio della famosa foto di Einstein

Quanto per la lingua di Einstein?

Il 14 marzo 1951 Arthur Sasse tentò di convincere Albert Einstein, che quel giorno compiva 72 anni, a fare un ultimo sorriso per uno scatto. Einstein, che non ne poteva più di sorridere ininterrottamente per i fotografi, decise allora di tirare fuori la lingua. All’inizio, l’agenzia per cui lavorava Sasse esitò ad approvare la pubblicazione della foto, ma alla fine decise di farlo. E fu un’ottima scelta: quello scatto sarebbe divenuto il ritratto più celebre del grande scienziato. Einstein stesso ne era rimasto così entusiasta da ordinarne nove copie e su una, destinata al fotografo, appose la sua firma. Nel 2017 questa copia autografata è stata battuta all’asta per poco meno di 122'000 franchi. 

Curiosità: una lettera del 1954 che Einstein scrisse a un filosofo ebreo è stata venduta su Ebay nel 2013 per la bellezza di tre milioni di dollari. Si tratta di uno scritto in cui Einstein esprimeva i suoi dubbi rispetto a Dio e alla religione.

Das unterzeichnete Foto von Einstein mit einer Vergrösserung der Unterschrift
Foto di una ciotola di porridge con noci e mirtilli

E se per cambiare mangiassimo porridge?

Una volta, uno scrittore inglese aveva detto sprezzante:«In Inghilterra l